You are here

05 Marzo 2012

Sinterama e Miroglio, alleanza nei fili

Sinterama e il Gruppo Miroglio hanno deciso di allearsi nel settore dei Fili Poliestere.

Sinterama, 130 milioni di fatturato, una presenza globale e dallo scorso anno alleata di Indorama (Tailandia) nell’acquisizione di Trevira (Germania), è leader in Europa. La divisione Filo Continuo del Gruppo Miroglio ha una vocazione particolare nei fili speciali per abbigliamento.
Le finalità dell’alleanza sono sia strategiche sia industriali e commerciali. Sul piano industriale il progetto prevede un rafforzamento attraverso l’ottimizzazione e la specializzazione dei siti produttivi, Saluzzo (Italia) e Nova Zagora (Bulgaria) per il Gruppo Miroglio e gli stabilimenti in Italia, Inghilterra, Turchia, Brasile e Cina per Sinterama. Sul piano commerciale la particolare esperienza della divisione Filo Continuo di Gruppo Miroglio consentirà di concentrare le risorse e l’attenzione dei due Gruppi in una Unità di Business focalizzata sui filati per abbigliamento, mercato questo che richiede specializzazione ed una costante capacità di innovazione.
A completamento dell’alleanza il Gruppo Miroglio entrerà nella compagine azionaria di Sinterama creando una prospettiva di ulteriori sinergie e sviluppi. Entrambi i Gruppi, tra i principali attori del Tessile-Abbigliamento italiano, si caratterizzano per una particolare capacità di espansione e presidio del mercato globale.
"Questa alleanza rappresenta un’importante opportunità di consolidamento per le attività del filo di poliestere del Gruppo Miroglio - sostiene Giuseppe Miroglio, amministratore delegato del Gruppo Miroglio - consentendo, attraverso la collaborazione di un player leader di settore come Sinterama, di valorizzare lo specifico know-how che Miroglio ha sviluppato nei fili destinati all’abbigliamento".
"Un ulteriore importante passo nella direzione di razionalizzare e rafforzare la produzione in Europa dei fili poliestere, a cura di due Gruppi che insieme rappresentano circa il 20% del mercato - afferma Paolo Piana, presidente di Sinterama - con l’idea forte di voler creare un player di eccellenza nei fili per abbigliamento, con grande capacità di creatività e di innovazione, avendo a disposizione l’assetto produttivo di un grande gruppo, allargato alle alleanze con Trevira e Indorama, con una presenza globale e impianti in quasi tutti i principali paesi tessili".

Sinterama, Italia
Sinterama è leader in Europa nella produzione di fili poliestere colorati per l’industria dell’automotive, dell’arredo casa, dell’abbigliamento e di altre applicazioni tecniche.
E’ presente con 6 impianti di produzione in 5 paesi: oltre che in Italia e Gran Bretagna in Europa, in Turchia, in Brasile e in Cina. Il Gruppo ha 650 dipendenti, un volume di vendita di 30.000 tonnellate di fili per un fatturato di 130 milioni di euro.