You are here

23 Aprile 2013

ON LINE LA NUOVA PRESS ROOM MIROGLIO

Il Gruppo Miroglio presenta uno strumento innovativo e sempre più orientato al mondo “social”.
Il Gruppo Miroglio, in collaborazione con gli specialisti in innovazione digitale NuvÓ, ha rinnovato la propria Press Room online dando vita a uno strumento di comunicazione semplice, intuitivo e moderno, perfettamente compatibile con le nuove esigenze del mondo digitale e che ne valorizza appieno le numerose possibilità in campo “social”.
La nuova Press Room Miroglio è disponibile in tre lingue (italiano, inglese e russo) e presenta un’interfaccia grafica intuitiva che, oltre ad offrire nuove importanti funzionalità, permette una fruibilità più immediata ed allo stesso tempo una maggiore velocità nella gestione dei contenuti.
Il nuovo sito è stato concepito tenendo in considerazione le esigenze professionali degli interlocutori “press” del Gruppo, per facilitarne al massimo il lavoro quotidiano: è uno strumento utilizzabile al meglio sia dai giornalisti tradizionali, sia da blogger e professionisti del web, caratterizzato da un forte orientamento “social” (integrazione e possibilità di condivisione dei contenuti). In linea con il lifestyle e con le esigenze di fruizione attuali, l’ufficio stampa on line è pensato per essere navigabile anche da tablet e da smartphone ed è organizzato secondo logiche di aggregazione più intuitive, basate su “tag” e “cross-link” che suggeriscono news correlate.
La nuova piattaforma mette a disposizione dei propri utenti un maggior numero di contenuti multimediali (comunicati e cartelle stampa, gallery fotografiche, video, press kit, spunti da integrazioni social), rintracciabili in maniera molto più rapida e accurata grazie al motore di ricerca interno e all’ottimizzazione SEO. È inoltre possibile iscriversi al servizio di newsletter che consente di ricevere in tempo reale i comunicati stampa di proprio interesse.
L’adozione della nuova Press Room online conferma l’attenzione del Gruppo Miroglio e dei propri brand verso l’innovazione e l’evoluzione digitale e il desiderio di fornire costantemente ai propri interlocutori degli strumenti di cooperazione sempre più aggiornati, performanti e interattivi.