You are here

01 Marzo 2010

Humana ed Elena Miro’ insieme per il progetto ’Dona l’usato’

A partire dal mese di marzo presso i negozi Elena Mirò o i punti vendita multimarca aderenti all’iniziativa sarà possibile, donando uno o più capi usati di qualunque marca, sostenere il progetto “Maestre del Futuro” in Mozambico, con l’obiettivo di dare la formazione magistrale a giovani donne.
Elena Mirò festeggia i suoi 25 anni di rivoluzione morbida con il progetto “DONA L’USATO” in partnership con l’associazione Humana People to People Italia Onlus e invita tutte le clienti a svuotare il guardaroba portando in negozio capi usati a cui poter dare una seconda vita.
A partire da marzo 2010 tutte le clienti che porteranno presso i negozi Elena Mirò o i punti vendita multimarca aderenti all’iniziativa, uno o più capi usati di qualsiasi marca, aiuteranno la raccolta che ha reso famosa nel mondo Humana People to People, già presente in 34 Paesi.
I fondi ottenuti grazie alla raccolta di vestiti usati verranno destinati ad un progetto solidale “Maestre del Futuro” per il Mozambico. Sarà così possibile formare giovani donne perché divengano figure professionali qualificate a garantire il diritto all’istruzione in uno dei paesi più poveri dell’Africa.
A fronte della donazione di questi capi le consumatrici usufruiranno di uno sconto del 25% applicato sulle collezioni speciali “25th anniversary collection”, create per celebrare questo progetto legato al venticinquennio della marca.
L’iniziativa sarà sostenuta e promossa attraverso una campagna TV pianificata sulle principali emittenti nazionali, alla cui realizzazione hanno partecipato top models internazionali delle taglie morbide come Lizzie Miller, sempre presenti nelle sfilate di Elena Mirò.