You are here

13 Novembre 2017

HUAWEI SCEGLIE MONICA CALICCHIO PER LA CAMPAGNA 'I AM WHAT I DO'

La CEO di Tailoritaly tra i testimonial del nuovo smartphone HUAWEI Mate 10 Pro

Per il lancio del nuovo HUAWEI Mate 10 Pro, Huawei Consumer Business Group ha scelto di coinvolgere diversi imprenditori italiani: professionisti che, per il loro approccio e il loro percorso, sapessero testimoniare il grande contenuto innovativo del nuovo smartphone.

Tra le persone che hanno catturato l’attenzione di Huawei, anche Monica Calicchio, CEO di Tailoritaly, la piattaforma web sviluppata con Miroglio Fashion che consente di acquistare e personalizzare capi di moda femminile totalmente “made in Italy”.

Huawei l’ha scelta, assieme agli altri “Eroi di Domani”, fra i protagonisti della campagna di comunicazione di HUAWEI Mate 10 Pro, per le sue caratteristiche di imprenditrice dinamica ed innovatrice, che le hanno permesso di creare e fare crescere una start up unica nel suo genere. Una donna veloce, senza orari, in perenne equilibrio tra lavoro e vita privata. Una donna che ha come ufficio il mondo intero, che ama essere sempre connessa e che sa – perché anch’essa ne è fautrice – quanto la tecnologia può aiutare a rendere le nostre vite migliori.

“E’ un onore per me il poter partecipare a questo progetto”, dichiara Monica Calicchio. “Essere stata scelta da un’azienda multinazionale come Huawei che ha nel proprio DNA l’innovazione e la ricerca e sviluppo, significa che il lavoro fatto finora con Tailoritaly insieme a Miroglio Fashion è in grado di avere riscontri sul mercato e di affascinare anche le realtà più affermate”.

Monica Calicchio è fra i protagonisti della campagna di comunicazione integrata a sostegno del lancio di il HUAWEI Mate 10 Pro, declinata, a partire dal mese di novembre 2017, su stampa, online, attraverso i principali canali social e con affissioni nelle maggiori città italiane.

___

TAILORITALY: una start up di Miroglio Fashion

Tailoritaly è la piattaforma web sviluppata in collaborazione con Miroglio Fashion che consente di acquistare e personalizzare capi di moda femminile totalmente “made in Italy”.

Il modello di business che caratterizza Tailoritaly è particolarmente innovativo. Il sito e-commerce consente infatti di aggiungere ai pezzi della collezione tanti particolari che li rendono unici. La piattaforma permette inoltre, una volta fatta la propria scelta personalizzata, di visualizzare simultaneamente la resa del dettaglio sul modello prescelto.

Monica Calicchio, CEO di Tailoritaly dichiara: “E’ un metodo di produzione innovativo che unisce il processo industriale al tocco finale dell’artigianato made in Italy. Il nostro obiettivo è quello di unire quindi tradizione ed innovazione. Da un lato infatti connettiamo la sartorialità Made in Italy direttamente al cliente finale, dall’altro mettiamo il cliente al centro del processo di acquisto rendendolo co-autore della sua creazione. La tecnologia mobile ci permette di dialogare costantemente con il cliente e sono sicura che arriveremo presto a personalizzare anche l’offerta del prodotto base a seconda delle abitudini e dei gusti del cliente stesso”.

Hans Hoegstedt, CEO di Miroglio Fashion, prosegue: “Noi partiamo dal presupposto che sia sempre più fondamentale parlare ‘con’ i consumatori e non ‘ai’ consumatori. Saper ascoltare le loro esigenze, creando una relazione autentica e intima in modo da poterne cogliere le richieste e adeguare la nostra offerta, con proposte sempre più personalizzate. Con Tailoritaly abbiamo la possibilità di creare cultura sull’innovazione e, in particolare, sperimentare in modo concreto il tema della personalizzazione, con uno sguardo verso quelle che potrebbero diventare soluzioni da applicare in futuro ai nostri brand”.

Tailoritaly è un progetto sviluppato in partnership con Miroglio Fashion, la terza azienda sul mercato italiano dell’abbigliamento femminile, società del Gruppo Miroglio, nato nel 1947 e leader nel tessile e abbigliamento.